L’addio al calcio di un’icona fashion, David Beckham

Ieri, 16 maggio 2013, David Robert Joseph Beckham ha ufficialmente annunciato il suo addio al calcio giocato. Nato il 2 maggio 1975 a Londra, all’età di 38 anni appena compiuti, il calciatore ha preso questa decisione subito dopo la vittoria della Ligue 1 con il Paris Saint-Germain, club parigino del quale, a partire da gennaio, veste la maglia numero 32. Quale migliore momento dunque per il bell’atleta inglese di porre fine alla sua vita da football player se non ora che è ancora al top? Una carriera d’eccezione per il centrocampista che ha militato nel Manchester United, nel Real Madrid, nel Los Angeles Galaxy, nell’A.C. Milan e infine nel PSG, oltre che per più di cento volte nella nazionale inglese, di cui ha rivestito il ruolo di capitano in 59 occasioni, e che quindi sicuramente non avrà nulla da rimpiangere.
Ma non solo un fuoriclasse, David Beckham si è distinto nel panorama mondiale per essere una vera e propria icona di stile, aldilà dell’ideale di uomo che rappresenta per tutte noi donne, bellissimo e sexy ma legato ad una sola fortunatissima donna, Victoria, con cui sta insieme dal 1997 e che ha sposato nel 1999, e dalla quale ha avuto 4 figli. Inoltre David si è affermato anche per il suo impegno nel sociale con il sostegno all’UNICEF e ad altri enti benefici, cosa che ha ancor più contribuito ad accrescere la sua immagine.
Victoria appunto, soprannominata POSH per la sua eleganza, ai tempi delle Spice Girls, gruppo pop anni ’90 che l’ha resa nota, e oggi stilista per la sua griffe, è sicuramente l’artefice della nascita del personaggio fashion David Beckham, attorno al quale è stata costruita una vera e propria industria.
Protagonista di infinite copertine delle riviste di moda più famose al mondo, interi siti nascono apposta per immortalare e riproporre i suoi outfit sfoggiati nella vita di tutti i giorni e ogni cosa che indossa, dall’accessorio più banale (famoso il suo amato beanie hat, pass-partout per ogni occasione), al capospalla più costoso, è destinata a spopolare e a fare tendenza.
Il suo stile non è mai lasciato al caso, ma ricercato nel minimo dettaglio e in continua evoluzione. Sicuramente negli ultimi anni ha raggiunto una maturità e consapevolezza nel vestirsi senza precedenti e, a partire dal suo soggiorno a Los Angeles, adotta un genere solo apparentemente casual, streetstyle per lo più, da bello e dannato, e il suo ultimo taglio di capelli, a mio parere strepitoso, tipicamente anni ’50, detta praticamente legge. Impeccabile ed elegantissimo invece nelle occasioni mondane o solenni, come il matrimonio reale o la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra. Insomma, David Beckham è sempre perfetto e fa innamorare non solo  noi donne, ma anche  gli uomini che lo ammirano e invidiano.
H&M gli ha persino riservato una collezione di underwear, permanente, caso unico per il brand svedese,  grazie al successo che questa riscuote, e tutte abbiamo comprato sicuramente almeno un pezzo da regalare agli uomini della nostra vita. Inoltre, il quasi ex-calciatore ha anche una linea di fragranze maschili che portano il suo nome, The Essence, Istinct, Homme e Signature e che io personalmente adoro (Homme è la mia preferita).
Un mio idolo da sempre, per tutto quello che è e rappresenta, ho avuto la grandissima occasione di conoscerlo e fare una foto con lui a Los Angeles, all’uscita dalla sua sessione di training e di strappargli un sorriso, mai dimenticherò quel momento, esortandolo a tornare a giocare all’A.C. Milan.
Con ieri si è sicuramente chiuso solo un capitolo della vita intensa e glamour di David Beckham e non ci resta quindi che attendere il suo prossimo passo o almeno la sua prossima copertina.

 

 

 

 

 

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...